Kinder
AnimalieAmbiente.it / news / Ambiente / "Immagini per la Terra", torna il concorso sull'ambiente per gli studenti

"Immagini per la Terra", torna il concorso sull'ambiente per gli studenti

Organizzato da Green Cross, è arrivato alla venticinquesima edizione. Ha permesso di sostenere 360 progetti di carattere ambientale.

22 novembre 2016
| di Redazione
"Immagini per la Terra", torna il concorso sull'ambiente per gli studenti

In occasione della settimana Unesco dedicata all'educazione e allo sviluppo sostenibile – che quest'anno si svolge dal 21 al 27 novembre – l'associazione Green Cross rilancia il concorso che ormai da 25 anni coinvolge gli studenti di tutta Italia e che ha come obiettivo principale quello di sensibilizzare i bambini e i ragazzi ai temi ambientali, facendo loro seguire un percorso che porterà, alla fine, alla realizzazione di un'opera concreta.

 

Il concorso “Immagini per la Terra” è rivolto agli alunni delle scuole dell'infanzia, elementari, medie, superiori presenti in tutto il territorio nazionale e a quelli delle comunità di italiani all'estero.  Attraverso le immagini, ma anche con l'immaginazione, gli studenti dovranno raccontare i problemi ecologici che affliggono il nostro pianeta, le possibili soluzioni per superarli e soprattutto dar voce a storie che abbiano come protagonista la Terra. Bambini e ragazzi dovranno quindi osservare, studiare e capire i modelli di consumo proposti e soprattutto riflettere e immaginare un futuro che sia sostenibile per le prossime generazioni.

 

Attraverso disegni, fumetti, giornalini, video, reportage, spot, fotografie, elaborati multimediali o in qualunque altra forma, gli studenti saranno chiamati a rispondere a domande come: “Che cosa possiamo fare tutti per rendere la nostra casa comune un posto migliore? Come vedi il nostro pianeta? Come vorresti che fosse?”.

 

I lavori – che dovranno arrivare alla Green Cross entro il 31 marzo 2017 – verranno poi valutati da una commissione di specialisti composta da esperti ambientali, giornalisti e artisti che, entro la fine dell'anno scolastico, sceglieranno gli otto vincitori ai quali andrà un premio di mille euro ciascuno che dovrà essere usato per sostenere iniziative ambientali a favore della scuola di appartenenza.

 

Arrivata alla sua venticinquesima edizione, questa iniziativa, realizzata in collaborazione con il ministero dell'Istruzione, ha permesso in tutti questi anni di avviare e sostenere 360 progetti di carattere ambientale, coinvolgendo circa 50 mila scuole e oltre due milioni di studenti ai quali sono state fornite competenze e conoscenze con l'intento di renderli cittadini più consapevoli e responsabili nei confronti dell'ambiente.

 

Per il lancio di questo concorso, la Green Cross ha predisposto un calendario di eventi che prevede anche la partecipazione alla “Conferenza nazionale sull’educazione ambientale” promossa dal ministero dell'Ambiente che si svolge al Maxxi di Roma e alla quale, nella giornata del 23 novembre, parteciperà anche Licia Colò in qualità di relatrice.

 

@liciaanimalie

Corpo Forestale Dio li fa poi li accoppia